Vai al Contenuto Vai al Menu di Navigazione

Valorizzazione del patrimonio immobiliare pubblico

Valorizzazione del patrimonio immobiliare pubblico e vendite in Italia

Patrimoniopubblicoitalia.it è un portale che mette in contatto il pubblico con il privato; è un catalogo virtuale dedicato agli immobili pubblici e di provenienza pubblica valorizzati e disponibili per la vendita, la permuta o per altre attività di valorizzazione.
Qui potete consultare palazzi, ville, strutture sanitarie e ricettizie, ma anche appartamenti negozi e spazi commerciali sparsi lungo tutta la penisola isole comprese.
Infatti è possibile analizzare il contenuto del fascicolo immobiliare in tutti i suoi componenti, documenti compresi, per poter formulare una proposta in linea con l'area di interesse consultata.

  • Vetrina

    Trapani e Latina: Banca d'Italia vende

    La Banca d’Italia ha posto in vendita, mediante procedura senza base d’asta, delle proprietà situate a Trapani e Latina.

    Il termine per la presentazione delle manifestazioni di interesse è il 16 ottobre 2019.

    Di seguito le schede relative alle proprietà.

     Trapani, Piazza Scarlatti 7

     L’immobile è nelle immediate vicinanze del centro cittadino, tra piazza Scarlatti, il lungomare Ammiraglio Staiti e la via Ruggero di Lauria, in passato è stato sede della Banca d’Italia.

    L’edificio fu costruito tra il 1950 ed il 1953 su un’area di proprietà del Comune in cui sorgeva il teatro comunale “Garibaldi”. Successivamente alla costruzione avvenuta nel periodo 1950-1953, il fabbricato non ha subito interventi di ristrutturazione di particolare rilievo.

    La proprietà si sviluppa su quattro elevazioni di cui una seminterrata, per una superficie commerciale totale di mq 2943,67 la cui destinazione è classificata come uffici e per  522,19 mq, invece classificata come residenze.

    L’unità immobiliare destinata ad uffici si sviluppa tra il piano seminterrato e il piano terzo, mentre le porzioni a destinazione residenziale sono collocate tra il piano primo e il piano terzo. 

    L’immobile è sottoposto al vincolo di interesse storico-artistico, pertanto la vendita è subordinata  al rilascio dell’autorizzazione del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo.

    L’immobile è in buono stato di conservazione e si vende libero. 

    Classe energetica uffici e assimilabili: G - 14 kWh/m3anno.

    Classe energetica abitazioni: G - 14 kWh/m3anno.

     

     

     

    Latina, piazza della Libertà nn. 10-11

    Ubicato nel Centro Storico della Città a pochi isolati dal Municipio, sul lato orientale di Piazza della Libertà, in posizione opposta rispetto all’edificio che ospita la Prefettura.

    L’immobile è costituito da un unico corpo di fabbrica, consta di 4 piani fuori terra, oltre al seminterrato, ed un corpo centrale più alto unito a due corpi laterali più bassi.

    L’area pertinenziale dell’edificio è costituita da un cortile interno di forma allungata che corre lungo tutto il lato posteriore del fabbricato.

    Il complesso immobiliare ha una superficie commerciale di circa mq 3030.

    Le diverse unità poste all’interno dello stabile hanno le seguenti destinazioni d’uso: istituto di credito, residenziale, locali per esercizi sportivi senza fini di lucro (dopolavoro), cabina ENEL e locali di deposito.

    L’immobile è sottoposto a vincolo di interesse storico-artistico, pertanto la vendita è subordinata al rilascio dell’autorizzazione del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo.

    L’immobile si vende libero ad eccezione di una cabina di trasformazione elettrica locata fino al 2024.

    Classe energetica: F  27.44 KwH /M3  anno.

     

     

     

    Per maggiori informazioni e contatti www.bancaditalia.it/chi-siamo/beni-immobili

     

     

  • Vetrina

    Banca d'Italia vende a Siena

    Siena, via della Stufasecca, 34

    Ubicato all’interno del perimetro del Centro Storico tra Via della Stufa Secca e Via Pian d'Ovile è stato sede della Banca d’Italia.

    E’ formato da tre corpi di fabbrica, è un unicum architettonico in cui le parti nuove sono strettamente collegate a quella preesistente totalmente restaurata.

    Il primo corpo presenta cinque piani verso valle e due a monte e verso via della Stufa Secca ed è completato da un volume a un piano con pianta a "U" contenente un corridoio coperto che delimita un cortile interno sistemato a verde.

    Il secondo corpo si innesta al precedente e il suo prospetto verso il piazzale risulta fortemente caratterizzato dalla presenza, nell'angolo nord, di uno sperone triangolare.

    Il terzo edificio, la Palazzina Nava, è costituito da un edificio ottocentesco sottoposto a vincolo d’interesse storico-artistico. E’ stato completamente ristrutturato e inserito nel nuovo complesso edilizio e si sviluppa su tre piani oltre la copertura a pianta pressoché rettangolare.

    Il complesso ha una superficie commerciale di mq 4.408.

    Completano il complesso un edificio accessorio, già adibito a dopolavoro, sul lato di Via Garibaldi di superficie commerciale pari a circa mq 120 e un edificio adibito ad alloggio distribuito su due piani, avente superficie commerciale di circa mq 200.

    Il complesso è parzialmente  sottoposto al vincolo di interesse storico-artistico, pertanto la vendita è subordinata al rilascio dell’autorizzazione del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo. 

    Le diverse unità poste all’interno del complesso immobiliare hanno le seguenti destinazioni d’uso: istituto di credito, residenziale, caserma, opificio, locali di deposito, autorimesse.

    L’immobile si vende libero.

    Classe energetica: E 12,9 kWh/m3a

    Il termine per la presentazione delle manifestazioni di interesse è il 16 ottobre 2019.

     

    per informazioni e contatti www.bancaditalia.it/chi-siamo/beni-immobili

  • Vetrina

    Banca d'Italia vende

     

    La Banca d’Italia ha posto in vendita, con una procedura senza base d’asta  i seguenti immobili siti in Ascoli Piceno, Caserta, Grosseto, La Spezia, latina, Siena e Trapani.

    Il termine per la presentazione delle manifestazioni di interesse è il 16 ottobre 2019.

    Di seguito le schede relative ai singoli assets

     

    Grosseto, viale G. Matteotti nn.35-37

     

    L’immobile è ubicato nelle immediate vicinanze del centro della città, ricca di importanti edifici pubblici., ed è stato realizzato nei primi anni ’70, caratterizzato da uno stile architettonico essenziale e composto da un corpo centrale a forma di parallelepipedo rettangolo con ampie superfici vetrate protette da frangisole di acciaio. Il prospetto principale è su viale G. Matteotti. L’immobile presenta altri due accessi da Via Ronchi 14 e da Via Udine 5-7.

    L’immobile non è sottoposto al vincolo di interesse storico-artistico.

    Il complesso immobiliare ha una superficie commerciale di circa mq 2.875

    Le diverse unità poste all’interno dello stabile sono dotate delle seguenti destinazioni d’uso: istituto di credito, residenziale e locali per esercizi sportivi senza fini di lucro (dopolavoro).

    L’immobile si vende libero ad eccezione di un alloggio locato fino al 31.01.2021.

    Classe energetica: F – 24.0 kWh/m³/anno.

     

    La Spezia, Via S. Antonio n. 19

     

    L’immobile è ubicato all’interno del quartiere storico della Cittadella nella porzione sud ovest del centro cittadino ed è situato posta tra l’arsenale Militare e gli insediamenti originari della città costituenti il nucleo su cui si è sviluppato il tessuto urbano della Spezia.

    L’edificio è caratterizzato da una piccola corte interna, il cui prospetto principale si affaccia su via S. Antonio; presenta un corpo centrale leggermente sporgente sulla via pubblica in corrispondenza del portone principale di accesso.

    Invece, il prospetto su via Colombo ha una una rientranza ai piani superiori e forma, al piano rialzato un porticato con un’aiuola delimitata da una cancellata. La porzione di via Gramsci è caratterizzata da una leggera sporgenza con ampio balcone al piano primo e sopralzo nella zona centrale. Il prospetto di via Biassa è estremamente lineare ed è caratterizzato dall’ampio portone dell’ex carico valori.

    L’immobile è sottoposto a vincolo di interesse storico-artistico. La vendita è, pertanto, subordinata al rilascio dell’autorizzazione del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo.

    Il complesso immobiliare ha una superficie commerciale di circa mq. 3.542.

    Le diverse unità poste all’interno dello stabile hanno le seguenti destinazioni d’uso: istituto di credito, residenziale e fabbricati e locali per esercizi sportivi senza fini di lucro (dopolavoro)

    L’immobile si vende libero.

    Classe energetica: G – EPh = 31,99 kWh/m³/anno.

    Per informazioni e contatti www.bancaditalia.it/chi-siamo/beni-immobili